I nostri pensieri

 

I NOSTRI PENSIERI

 I nostri pensieri (mente,
io, ego, piccolo spirito, sé inferiore … – sono tutti sinonimi della stessa
entità immateriale che risiede dentro di noi
) ci hanno sempre consigliato
di non ascoltare gli altri ed, anzi, di non fidarci proprio dei nostri simili
perché loro (come noi del resto) hanno sempre cercato di soddisfare le
“loro” esigenze, a scapito delle nostre necessità. In sostanza, abbiamo sempre
cercato all’esterno ciò di cui avevamo bisogno per accrescere la nostra
consapevolezza. Ora basta! Stiamo cercando tutti la felicità, ma come
trovarla? Occorre abbandonare la ricerca esteriore e volgersi all’interno
.
Dobbiamo chiarire le cose con noi stessi, equilibrare la nostra parte maschile
(autoritaria) con quella femminile (emozionale) – meglio
conosciute come Yin e Yang – con l’equilibrio di queste due parti di noi (la
dualità) riscopriamo la mente superiore (il Sé, il Super Io, lo Spirito
Divino, l’Io Sono
…), ci “risvegliamo” dal nostro lungo sonno e torniamo in
contatto con il frammento di Dio (Padre/Madre) che è dentro di noi. Ma
come ce ne rendiamo conto? Semplice, iniziamo ad Amare “Tutto” ciò che ci
circonda, ad ammirarlo con la stessa meraviglia dei bambini, perché finalmente
riconosciamo che “Tutto” è perfetto così com’è, anche i nostri simili che sono
ancora in balia dell’inconsapevolezza (loro ci hanno aiutati nella nostra
ricerca, meritano tutta la nostra compassione, il più alto sentimento d’Amore
).
Ci apriamo al nuovo, accettiamo la possibilità che altri fratelli provenienti da
mondi lontani siano accorsi in nostro aiuto in questo particolare momento della
nostra evoluzione.

Solo a questo punto,
pienamente consapevoli, quando cioè siamo finalmente in grado di non
reagire con azioni spropositate alle provocazioni dell’ego altrui, siamo pronti
per condividere il nostro, più alto, sentimento d’Amore. Allora non vi potranno
più essere incomprensioni perché riconosceremo negli altri ciò che noi eravamo
fino al momento precedente. Loro non si renderanno conto di ciò che sta accadendo;
noteranno in noi un cambiamento che non comprenderanno, ma vi si adatteranno
presto, perché il nostro cambiamento sarà estremamente positivo. Il nostro modo
di pensare e di agire si uniformerà a quello degli altri risvegliati, che non
avremo difficoltà a riconoscere. La mente, finalmente libera, sarà a
disposizione del cuore. Ecco come accade la felicità
, che può essere
compresa, nella sua vastità, solo da chi condivide le nostre stesse emozioni.
Da qui, è partita la mia ricerca di Voi, che riunite, secondo Me, quel grado di
consapevolezza che vi consentirà di comprenderMi. Ora permetteteMi di farneticare
azzardando il significato della Pasqua, adattato al momento presente. Lasciar
morire il passato (la croce) per aprirsi al nuovo (la resurrezione), potendo
così vivere pienamente l’eterno presente.

 P.S. per maggiori
chiarimenti, leggete anche il documento “AL
DI LÀ DELL’EGO
” nella cartella “Ego, Io e Mente” in questo blog.

Brano associato:

LODE
ALL’INVIOLATO

(Franco Battiato)

… “e quanti
personaggi inutili ho indossato” …

… “Le nuvole non
possono annientare il Sole” …

 

IMPOSSIBILE

 

NULLA
È IMPOSSIBILE

E
CIÒ APPARE INCREDIBILE

 

IL
MALE INCURABILE?

ANCH’ESSO
È GUARIBILE

 

PERCIÒ
L’AMORE 

È
RAGGIUNGIBILE?

È
COME IL CUORE …

ANCH’ESSO
PALPABILE

 

SE
TU RIESCI

AD
ESSER AMABILE

ALL’IMPROVVISO

TUTTO
È GODIBILE

 

L’ESSER
AMATI

È
ALLORA PROBABILE?

DOPO
CHE AVRAI

SONDATO
IL SONDABILE

 

VORREI
… MA NON POSSO …

NON
È QUINDI CREDIBILE?

PROVA
E VEDRAI

COME
TUTTO È POSSIBILE!

 

ED
ECCO CHE APPARE

L’INVEROSIMILE

 

Io Sono

 Brano associato:

IMMOBILE

(Alessandra Amoroso)

… “lasciami sognare” …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a I nostri pensieri

  1. CUORE ha detto:

    BUONGIORNO CARO AMICO, LA FELICITA\’ E\’ GIA\’ DENTRO NOI, BISOGNA SOLO TROVARLA, TROVARE SE STESSI…E\’ QUASI IMPOSSIBILE VOLER BENE UN ALTRA PERSONA SE NON SI VUOLE BENE SE STESSI, O SE LO SI FA NON E\’ UNA COSA AL MASSIMO DI QUELLO CHE SI POTREBBE…BUON INIZIO SETTIMANA, UN ABBRACCIO CUORE

  2. MARIA ha detto:

    una lezione grande dello nosto ego carissimo ,,,,,tutto perfetto…lo rileggo e lo faro perche mi piaciono questi versi a cui sei riferito ,,,tutto di pensare e riflettersiti auguro intanto un magnifico inizio di settimana,,,un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...