IL GRANDE ARTISTA

(Sottofondo musicale “Velvet Tear”)

È stata la mia esperienza

e desidero che diventi anche la vostra

come quando da bambini,

con accanto la gradevole presenza,

ci divertivamo

danzando sulla giostra.

 

Sono ben conscio che

solo chi, tra di Voi, ha lasciato aperta

la porta del proprio cuore

potrà infine, come Me,

riscoprire il Vero Amore!

 

A Te invece dico:

lo sai, non potrai essere mia

per questo Ti debbo lasciare

dandoti la possibilità di crescere

seguendo la Tua Via

 (Ora però ascolta:  Sounds Of Nature Forest Piano”)

 … <<Questa è la Grande Arte: ciò che l’artista ha vissuto, riesce a ricrearlo in colei che è ricettiva, disponibile e pronta a procedere nel viaggio d’esplorazione. Questa è la Via di tutti i Buddha: le loro affermazioni non sono altro che punti di stimolo in te di un processo chiamato meditazione. Questa è la Via del Tao: portarti verso ciò che è. Questa è anche la mia Via: aiutarti a cadere totalmente nel momento presente. In questo momento: in ciò che è! Il Tao non è una dottrina: è un percorso speciale per diventare consapevole. È la via del risveglio, dell’illuminazione; la Via per fare ritorno a casa. “Tao” significa semplicemente “la Via”. Ricorda che non è il significato comune della parola. Ogni volta che odi l’espressione “la via”, tu pensi ad una meta in qualche luogo lontano, là dove la via ti condurrà. Niente affatto, “Tao” significa semplicemente “la Via”, senza alcun riferimento ad una meta! Allora cosa significa? Significa: il modo in cui le cose sono ciò che sono. Indica semplicemente il modo in cui le cose sono. Io sono già, sono semplicemente così come sono, non debbo raggiungere nulla, tutto si sta già riversando in me. Sono semplicemente qui ed ora e celebro questo istante! La mia definizione di religione è: celebrazione. Ma ci sono persone che non gradiscono un fenomeno tanto semplice come il Tao: i loro ego non sentirebbero una sfida adeguata, poiché sono sempre interessati a percorsi difficili. Sono sempre interessati alle difficoltà e, se non ce ne sono, le creano da soli. Non riescono a fare le cose in modo semplice; sono praticamente incapaci di essere semplici. Ed essere semplici è il solo modo di essere nel divino. Il divino è semplicità, innocenza. Il divino è semplice: come una rosa, come il canto degli uccelli. Il divino è semplice: come il pianto soffocato di una ragazza, come la foglia che cade dall’albero. Il divino è semplice: come la brezza che soffia tra i pini vetusti. Ma ci sono persone che non gradiscono che il divino sia tanto semplice. Sono queste le persone che creano le teologie; sono queste le persone che creano le speculazioni difficili ed astratte sul concetto del divino; sono costoro che rendono le cose così difficili da farle diventare praticamente incomprensibili. E Dio è molto semplice. Certo, Dio è così… Devo ricordarvelo continuamente, perché il vostro ego escogiterà tutti i trucchi: questo è il modo in cui la gente continua a lasciarsi sfuggire la semplice Via del Tao. Il cristianesimo ha un seguito enorme, il buddismo ha un seguito enorme, l’islam ha un grande seguito, invece il Tao non è ancora un’organizzazione religiosa: non lo è mai stato e non lo diventerà mai. Sono esistiti individui che l’hanno seguito, individui che si sono risvegliati attraverso il Tao, ma il Tao non è mai diventato la via delle folle. Come mai? Perché è alla portata solo di coloro che sono pronti ad abbandonare la via dell’ego, di coloro che sono pronti ad essere semplici, innocenti, come i bambini>>…

 Fonte: Osho – “I libri del fiore d’oro” © 2000 by News Services Corporation, Arona (NO). © 2007 RCS Libri S.p.A., Milano. Prima edizione Firme Oro Bompiani: novembre 2007 (ISBN 978-88-486-0341-6, pag. 856-857). © 1979 Osho International Foundation, CH8001, Zurigo, Svizzera.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a IL GRANDE ARTISTA

  1. L'Amico Mauro ha detto:

    Sapete chi Io Sono?
    Leggete questo articolo e Vi sarà più chiaro:
    http://www.costanza2003.org/aggiornamenti/nidle08112011.htm
    Che la Luce del Mio Amore possa raggiungerVi ed avvolgervi in un unico meraviglioso abbraccio:

  2. Pingback: Volo verso l’Ignoto | La Vita è Poesia

  3. Pingback: DIO PADRE-MADRE | La Nuova Era

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...