SPIRITUALITÀ

 

Sì, è la verità …

la mia è una particolare spiritualità

che molto s’avvicina alla realtà,

quella conturbante, delicata, affascinante,

dove non è peccato la sensualità

e perciò ogni donna è libera

d’esprimere in ogni istante

la sua prorompente femminilità,

accogliendo l’uomo nuovo

che ha scelto d’abbandonare, consapevolmente,

il superato concetto di possesso …

essendosi finalmente liberato delle tante assurdità

che ancora, da qualche religione,

vengono insegnate riguardo al sesso

ed alle fisiologiche, naturali, necessità …

dato che nulla c’è di più semplice e salutare,

che godere pienamente della magia del creato

attraverso la fisicità …

 

Ma per riuscirci UNA cosa occorre …

uscire da ogni pensiero

ormai sicuramente superato

che però, inconsapevolmente,

su quell’invalicabile torre

rimane instabilmente arroccato …

 

Chi avesse sbagliato direzione …

può tornare indietro ed ascoltare attentamente

gli impulsi che il corpo invia con costante periodicità …

così da godere pienamente dell’emozione,

legata alla propria, divina, nudità …

 

Annunci